Lunedì / venerdì - ore: 9.00 / 12.30 - 16.00 / 18.30

Fa.se. Segnalazione contributiva all’Inps

DOCUMENTI NECESSARI

MATERNITA’ in costanza di rapporto lavoro

  • Carta d’identità della richiedente e del/la figlio/a;
  • Autocertificazione stato di famiglia;
  • Autocertificazione periodo di maternità;
  • Per maternità anticipata: provvedimento dell’Ispettorato del lavoro o provvedimento ginecologico di astensione anticipata;
  • Per malattia figlio: certificazione medica o mod. 4/59 compilato dal datore di lavoro Per maternità avvenute dal 01/01/1988 in poi: buste paga leggibili.

MATERNITA’ fuori rapporto lavoro

  • Autocertificazione stato di famiglia;
  • Richiesta accredito maternità fuori rapporto di lavoro;

LAVORO dipendente dal 1974 al 1997

  • Per periodo mancante: O1/M e libretto di lavoro (copia conforme all’originale);
  • Per rettifiche O1/M: libretto di lavoro (copia conforme all’originale), SA/RETT compilato dall’azienda (se ancora esistente), buste paga (o libro paga dell’azienda) conformi agli originali;
  • In sostituzione DM10L: estratto conto retribuzioni mensili art. 38;
  • Apprendista artigiano fino al 12/1979: visura camerale (iscrizione Albo imprese artigiane) e libretto di lavoro. Dal 1980 serve O1/M.

LAVORO dipendente anno 1998

Cud e buste paga (obbligatorie);

LAVORO dipendente dal 1999 al 2004

Cud (o buste paga);

LAVORO dipendente dal 2005

Solo buste paga

LA DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NEL PRESENTE ELENCO RIGUARDA LA GENERALITA’ DEI CASI.

SITUAZIONI E CASI PARTICOLARI VERRANNO VALUTATI ALLO SPORTELLO.

Potrebbe interessarti anche

Tutti i servizi

CGIL Taranto – Privacy Policy – Made in Farweb